26 Mar
Hungry_Franky

Quando con una ricetta e giusto qualche ritocco si riescono a fare più cose…la Franky esulta!
Ricordate la ricetta dei Pretzel Buns?
Ecco che per magia avremo dei BAGELS.

INGREDIENTI PER 4 PRETZEL BAGELS:

  • 15g di olio di cocco (a temperatura ambiente ) Myprotein
  • 4g di sale
  • 2g di lievito secco o 6 di lievito di birra fresco
  • 340g di farina 0
  • 185ml di acqua
  • NON PER L’IMPASTO: 20ml di uovo sbattuto, 25g di bicarbonato di sodio semi a piacimento.

Iniziate impastando farina, lievito e olio di cocco allo stato cremoso (sostituibile con uguale dose di burro o 12 ml di olio evo, in quest’ultimo caso cambieranno leggermente l’impasto e il profumo) ed aggiungete a filo l’acqua, in due o tre tranche totali. Man mano che impasterete la pasta inizierà ad incordarsi, aggiungete allora il sale e procedete per qualche altro minuto. In totale dovreste impastare per circa 15′ ( se usate l’impastatrice usate la velocità più bassa per i primi 5 minuti ed una media velocità fino ad ultimare).
Dividete ora l’impasto in 4 palline e disponetele su teglia con carta forno avendo cura di “chiudere” il panetto e disporre la chiusura verso il basso, sulla carta forno. Coprite ora la teglia con un panno e mettete in forno spento con luce accesa per 2h30. Se il vostro forno non ha la modalità “luce” tenete coperto a temperatura ambiente per 3h30. Create ora le vostre “ciambelle” aiutandovi con le dita e replicando il classico buco dei bagels. Ricoprite nuovamente con un panno coperto e lasciate a temperatura ambiente per 30′.
Portate a bollore una pentola di acqua e versate poi poco a poco il bicarbonato, abbassate la fiamma e bollite ciascun bagel  (abbiate cura nel manipolarli per evitare di sformarlo)  per 40″ (20 per lato) scolandoli per bene con una schiumaiola e riponendoli nuovamente su teglia foderata con carta forno.
Spennellate la superficie di tutti i panini con l’uovo, incidete con un coltello abbastanza in profondità e poi cospargete con del sale grosso e dei semini a scelta.
Cuocete in forno statico ben caldo a 220° per 15′, girate poi la teglia così da cuocerli tutti in modo omogeneo e proseguite per altri 5\10 minuti fino a che la superficie non sarà della classica colorazione dei pretzel.

Da una ricetta ricavare 2 prodotti diversi è qualcosa di bellissimo, no?
Dopo la cottura potete benissimo congelarli per qualche giorno, fidatevi e ascoltate la Franky.

[Vi ricordo che sul sito MyProtein potete utilizzare il codice FRANKY per avere sempre uno sconto. Vantaggi per voi e supporto per me.]

*Valori indicativi per ciascun Pretzel Bagel.


carboidrati 62
proteine 9
grassi 5

1 comments on “PRETZEL BAGELS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *