05 Gen
Hungry_Franky

Mi sbilancio: trovo questa che sto per darvi la ricetta perfetta per il pollo sfilacciato, speziato e al pomodoro!
Si cuoce praticamente da solo, si conserva tranquillamente in frigo e si può usare in più e più preparazioni.
Leggero e saporitissimo ma la chiave è usare carne di qualità.

INGREDIENTI:
500g di petto di pollo intero disossato
1 cucchiaino di Aceto di mele
2 cucchiaini di Olio evo
3 cucchiaini di Paprika affumicata (cumino opzionale)
Sale qb
Aglio in polvere
1 cucchiaino di zucchero
150ml di passata di pomodoro
200ml di acqua

PROCEDIMENTO;
Iniziate massaggiando la carne con l’aceto di mele, l’olio, il sale e due cucchiaini di paprika affumicata per poi lasciarla marinare in frigo 2/3h o una notte intera.
Una volta pronta la carne (che in questo modo non seccherà e sarà ben saporita) cuociamo in pentola con l’acqua, la passata, il cucchiaino di zucchero, l’ultimo di paprika e l’aglio in polvere.
Cuociamo a fuoco bassissimo e con coperchio per 2/3h fino a che tutti i liquidi saranno assorbiti e la carne sarà ben sfilacciata. RICORDATEVI che più sarà la quantità di carne da cuocere più si dilateranno i tempi di cottura (e ovviamente dovrete modificare gli ingredienti in proporzione).

Ok, ora non dovete far altro che gustarvi questo fantastico pollo sfilacciato saporito in un panino, in una bowl di riso o in una bella insalatona 😏
Gustoso, leggero e versatile, cosa volete di più?

*valori nutrizionali per 100g di prodotto

Contenuto creato in collaborazione con Amadori (ADV)


carboidrati 3
proteine 25
grassi 2

4 comments on “PULLED CHICKEN – POLLO SFILACCIATO SPEZIATO AL POMODORO

    1. Ciao Marika, no il pollo è intero. Dopo la cottura lenta e lunga diverrà morbidissimo e allora andrai a sfilacciarlo con una forchetta. vedrai come si sfilaccerà facilmente.

    1. Io questa ricetta l’ho fatta con il pollo al girarrosto, quindi col petto già cotto avanzato ed è uscito benissimo.
      Per il pollo crudo provo a marinare le fette di pollo crude e poi cuocerle per 3 ore nel forno a 150°C e con la teglia coperta. Successivamente passerò a cuocerle in padella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *